FrancigenAmica edizione 2016

Storia

In Italia esiste un antico cammino che i pellegrini percorrono fin dalla sua nascita e che li guida attraverso tutta la penisola, fino a Roma: è la Via Francigena. Snodandosi per più di 1600 km da Canterbury alla nostra capitale, la Francigena è storicamente “la via che viene dalla Francia” attraverso due percorsi: uno da Sud (Passo del Monginevro) e uno da Nord (Passo del Gran S. Bernardo), che entrando in Italia si uniscono a Vercelli e proseguono verso Sud passando da Pietrasanta, Capezzano Pianore, Camaiore in direzione Lucca.

Sia oggi che nella storia, la Francigena non ha rappresentato solo un itinerario spirituale, ma anche un percorso trasversale nel territorio italiano ed europeo. "L'Europa si è costruita in pellegrinaggio", disse Goethe, perché questa Via, come il cammino per Santiago, è stata attraversata da uomini appartenenti a culture molto diverse, permettendo uno scambio di esperienze, conoscenze, emblemi e linguaggi che hanno contribuito alla formazione dell'Occidente Cristiano.

Oggi la Via Francigena è in fase riscoperta e sono già molti i pellegrini di nuova generazione che ogni anno si mettono in cammino verso Roma lungo i percorsi riattivati dell'antica Via. Nella provincia lucchese sono state effettuate molte opere per recuperare l'antico tratto della Via Francigena, che giungeva proprio nella città di Lucca, una delle mete di passaggio ma anche di arrivo di molti pellegrini.

ALLA SCOPERTA DI CAMAIORE & DINTORNI

Camaiore è un comune di oltre 30.000 abitanti che si estende dalle affascinanti vette delle Alpi Apuane fino al mar Tirreno, nel cuore di una zona ricca di charme e di tradizione qual è la Versilia.

Il suo territorio può essere idealmente suddiviso in quattro grandi aree: le colline delle Seimiglia, il capoluogo con la sua valle, la piana di Capezzano e il litorale di Lido. In effetti, in pochi altri posti al mondo si riesce a trovare una simile combinazione di paesaggi e di scenari: dal mare alle colline, dai monti al lago, dalla spiaggia al parco delle Apuane.

Il territorio comunale comprende ben 24 frazioni e tra queste le più celebri e popolate, ovvero Lido di Camaiore, notissimo centro balneare dalle spiagge sabbiose, e Capezzano Pianore, in passato famosa per la produzione delle fragole ed oggi soprattutto per la sua floricoltura all'avanguardia in Europa.

Meritano particolare considerazione anche tutti gli insediamenti collinari, ricchi di storia, tradizioni e paesaggi meravigliosi. Scopri di più sul Portale del Comune di Camaiore.